Biorivitalizzazione senza aghi

La biorivitalizzazione senza aghi è un trattamento di medicina estetica del viso che permette di ottenere un volto dall’aspetto giovane e levigato senza dover ricorrere a procedure iniettive.

L’efficacia della procedura si basa sul composto chimico PRX-T33.

Quest’ultimo, registrato come medical device, è caratterizzato dalla presenza di:

  • 33% di acido tricloroacetico
  • 5% di acido cogido e perossido di idrogeno

Agisce stimolando la cute in profondità ed evitando nel contempo traumatismi esterni.

 

A differenza del peeling, è in grado di rendere la cute più turgida e levigata senza però esfoliarla. Con sedute ripetute a cadenza settimanale, è possibile apprezzare un ottimo miglioramento dei livelli di idratazione.

 

Quanto dura la procedura?

Il tutto ha una durata massima di 15 minuti, dopo i quali è possibile riprendere le proprie attività quotidiane.

Quali i benefici?

Indicato per prevenire l’invecchiamento cutaneo del viso oltre che per ringiovanire collo e décolleté, permette di ottenere ottimi risultati anche sulle cicatrici da acne e da varicella.

È doloroso?

Il trattamento di biorivitalizzazione senza aghi è estremamente vantaggioso anche perché, in virtù della mancanza di dolore, è facilmente ripetibile.

Si può tornare subito al lavoro?

Inoltre, dal momento che non lascia segni, è facilmente conciliabile con le attività quotidiane lavorative e familiari.

PRENOTA SUBITO



* Acconsento al trattamento dei miei Dati Personali per le finalità di cui all’articolo 2 della INFORMATIVA

Presto il consenso per COMUNICAZIONI COMMERCIALI