Lipofilling

Il lipofilling è una procedura di chirurgia estetica mini invasiva che ha come scopo il riempimento di zone di viso e corpo caratterizzate da perdita di volume (dovuta soprattutto all’età). Si basa sull’aspirazione di grasso autologo del paziente e sul successivo trapianto di lipoaspirato nella zona da trattare.

I trattamenti di lipofilling possono essere utilizzati per ridare volume a diverse zone del corpo e del viso. Tra queste, è possibile ricordare i glutei, ma anche il seno, il viso  i polpacci.

 

Quali i vantaggi?

Tra i vantaggi di questa procedura è possibile ricordare non solo l’efficacia a livello riempitivo, ma anche il basso rischio di reazioni avverse. Parliamo infatti del grasso autologo del paziente.

Quanto durano i risultati?

Da citare è inoltre il fatto che, ricorrendoo al lipofilling, è possibile apprezzare effetti semipermanenti. Questo è impossibile con l’acido ialuronico, un filler per definizione riassorbibile. Nel caso del lipofilling, il riassorbimento riguarda circa il 40% del grasso impiantato a seguito del prelievo iniziale.

Le fasi della procedura

Per quanto riguarda lo svolgimento concreto della procedura, si parte con un’anestesia locale. In alcuni casi, soprattutto per quanto riguarda il lipofilling corpo, si può optare per un’anestesia generale. Il tessuto adiposo viene aspirato tramite una cannula ad hoc e, prima di procedere con la successiva infiltrazione, purificato per eliminare plasma e tracce di anestetico.

PRENOTA SUBITO



* Acconsento al trattamento dei miei Dati Personali per le finalità di cui all’articolo 2 della INFORMATIVA

Presto il consenso per COMUNICAZIONI COMMERCIALI