Liposcultura

La liposcultura è un intervento di chirurgia estetica del corpo finalizzato a modellare il corpo attraverso l’eliminazione degli accumuli adiposi localizzati che resistono sia alla dieta, sia all’esercizio fisico. L’intervento in questione, che non rappresenta una soluzione per perdere peso, si pone come obiettivo specifico quello di eliminare le adiposità che causano sproporzioni in determinate parti del corpo (addome, cosce, ginocchia, caviglie ecc.).

La tecnica con cui viene effettuato questo intervento di chirurgia estetica corpo è cambiata notevolmente negli ultimi anni. Oggi come oggi, per eseguirlo si lavora innanzitutto sul piano superficiale. In questo modo, è possibile apprezzare una retrazione elastica della pelle ottimale e ottenere risultati positivi anche in presenza di lassità cutanee importanti.

 

La procedura

Entrando nello specifico della procedura chirurgica della liposcultura, si ricorda che viene effettuata ricorrendo a cannule di piccole dimensioni. Il loro diametro, compreso tra i 2 e i 4 mm, è inferiore rispetto a quello delle cannule impiegate per la liposuzione.

L'anestesia

La tipologia di anestesia può essere locale – con o senza sedazione – o generale a seconda dell’ampiezza dell’area da trattare.

Consigli

Le incisioni effettuate sono ovviamente molto piccole e localizzate in corrispondenza delle pieghe della pelle in modo da minimizzarne la visibilità. Una volta terminato l’intervento, che può durare dai 30 minuti alle 3 ore, si applica una guaina contenitiva. Quest’ultima, deve essere indossata dal paziente per le successive 2 -3 settimane.

PRENOTA SUBITO



* Acconsento al trattamento dei miei Dati Personali per le finalità di cui all’articolo 2 della INFORMATIVA

Presto il consenso per COMUNICAZIONI COMMERCIALI